Raimondo Picci


Questa materia appartiene anche al triennio di:


Scultura


Descrizione finalità corso

Scolpire è utilizzare le materie prime che la Natura ci offre. Cogliere quella vita celata dietro un elemento apparentemente informe e farla emergere da esso . Percepire una nuova natura dentro la natura. Osservare e cogliere attraverso la propria personale sensibilità ciò che la Natura stessa silenziosamente suggerisce di far emergere a nuova vita. 


Caratteristiche
100 ore, 1 appuntamento settimanale

Costo
800,00€
(vai alla pagina metodi di pagamento)

Lezioni

Inizio lezioni 9 Novembre

Giovedì 17:00-20:00


Obiettivi

Obiettivi formativi: Il corso vuole essere una guida per lo studente in modo che gli possano essere trasmessi quegli strumenti necessari di lettura dei volumi e del chiarosscuro che la materia ci suggerisce.


Metodo

Ogni studente viene seguito individualmente nella realizzazione della propria opera.

 

MODULI

Novembre-dicembre

 

Disegno per la Scultura, realizzazione del bozzeetto preparatorio e tecniche di riproduzione e ingrandimento.

Caratteristiche dei materiali e studio delle differenti tecniche per le varie tipologie di argille.

Realizzazione di un modello tridimensionale in materiale plastico analizzando gli aspetti tecnici del processo creativo, costruzione delle armature in legno, filo di ferro e applicazione della materia per il modellato.

 

Gennaio-marzo

Il Ritratto:

Tecnica per la realizzazione di ritratti a tutto tondo.

 

Aprile-giugno

La figura umana intera

Lo scopo del corso è di imparare a controllare le forme del bassorilevo e della scultura a tutto tondo, plasmando l'argilla.


Bibliografia consigliata


Domande sul corso di Scultura




ACCADEMIA
STORIA
SPAZI
STATUTO
CORSI TRIENNALI
CORSI BREVI
MASTERCLASS
DOCENTI
STUDENTI
SERVIZI ALLO STUDENTE
ISCRIZIONE
ORARI LEZIONI
RICONOSCIMENTI
DOWNLOAD
SERVIZI
OPPORTUNITÀ
CONTATTI
EVENTI
FAQ
PARTNERS
PAGAMENTI
INSTAGRAM
FACEBOOK
YOUTUBE
© ACCADEMIA D'ARTE DI CAGLIARI Tutti i Diritti Riservati - C.F. 92194400922 - pwd by OBINOCOMIX di Stefano Obino